IV Concorso di eleganza per auto storiche

IV Concorso di eleganza per auto storiche

Nella splendida cornice tra il Castello di Meano e la Villa Feltrinelli di Gerolanuova, domenica 3 ottobre 2021 il Rotary Club Brescia – Meano delle Terre basse, dopo un forzato anno sabbatico, prosegue nell’allestimento di una manifestazione che ha accolto un ampio e favorevole plauso da parte dei partecipanti, degli sponsor e dei numerosissimi visitatori, con la IV edizione dedicata alle auto d’epoca. Quest’anno un carosello di auto rappresentative effettuerà un percorso dal Castello di Meano al Castello di Soncino fino a giungere a Villa Feltrinelli a Gerolanuova, dove verranno svolte le premiazioni.

Programma della manifestazione:

30/09/2021 Pubblicazione elenco concorrenti

03/10/2021

  • Ore 07:30-08.30 Arrivo al Castello di Meano delle vetture e accreditamento.
  • Ore 11,30 Saluto di benvenuto delle Autorità Civili e Rotariane
  • Ore 12:30 partenza giro turistico “Badaluccando tra le dimore e i castelli delle terre basse” Meano di Corzano – Pompiano – Orzivecchi – Chiostro di Santa Maria Delle Grazie Soncino per il Pranzo e visita del Chiostro – Visita del Castello di Soncino – Visita alla casa degli stampatori a Soncino – Piazza di Orzinuovi – Castello di Orzinuovi – Pudiano – Villa Feltrinelli Gerolanuova di Pompiano
  • Ore 16:00 Arrivo e posizionamento a Villa Feltrinelli Gerolanuova
  •  Ore 16:30 Sfilata e presentazione vetture
  • Ore 17:00 Premiazione e Lotteria (a Villa Feltrinelli)

All’iniziativa è abbinato un appuntamento di Ruote nella Storia, il programma ideato dall’Automobile Club d’Italia attraverso il Club ACI Storico con la collaborazione dell’Associazione “I Borghi più belli d’Italia” che contribuisce al rilancio dei centri storici italiani. Ruote nella Storia prevede oltre 60 tappe in tutta Italia e, per l’occasione, si avvale dell’organizzazione di AC Brescia.

Scarica la Locandina:

Scarica la Scheda di Iscrizione:

Scarica il Regolamento:

Il Castello di Meano di Corzano è una Dimora privata aperta al pubblico per gentile concessione in occasione della manifestazione.

Vetture ammesse ed iscrizione

Alla manifestazione saranno ammesse le vetture di qualsiasi tipo o marca fino al 31.12.1999, le vetture dovranno essere in regola con il codice della strada, in grado di poter circolare su strade aperte al traffico e munite di regolare assicurazione R.C.Le vetture saranno suddivise nelle seguenti classi :Antique (prima del 1904),Veteran (costruite tra il 1905 e il 1918), Vintage (costruite tra il 1919 e il 1930), Post vintage (costruite tra il 1931 e il 1945), Classic (costruite tra il 1946 e il 1970), Post classic (costruite tra il 1971 e il 1987), Joungtimer (costruite tra il 1988 e il 1999),Istant classic (costruite dopo il 1999). Categoria speciale Maserati. Oltre ad una classifica generale verrà predisposta una classifica per ogni categoria.

Gli equipaggi possono essere composti da due o tre membri, il concorrente conduttore deve essere munito di regolare patente di guida.

Le candidature devono pervenire entro e non oltre il 15 settembre 2021, utilizzando la Scheda di iscrizione al concorso  e la contabile del versamento della quota di iscrizione inviate mezzo e-mail a : rotarybresciameano@gmail.com. (Per le vetture non presenti nelle Liste di Salvaguardia dell’Aci Storico  allegando 4 fotografie che inquadrino di ¾ anteriore, ¾ posteriore , motore e abitacolo.)
Segreteria per informazioni “ IV ° Concorso d’eleganza Castello di Meano” :
– Vincenzo Tenchini (tel. 030-9465137/9465272–cell 335-6234220 – e-mail tenchini@studiolavela74.com);
– Enrico Barba (tel. 338-2246899 – e-mail enricobarba72@gmail.com)

La quota di partecipazione è fissata in € 200,00 per autovettura ed equipaggio di due persone, da versata all’atto dell’iscrizione ed è comprensiva di:.
– placche di gara
– cartografia del percorso (Radar)
– 2 partecipazioni conviviale del 03-10-2021 (2 pasti)
– cadeau per i concorrenti, classifiche e premi
– assistenza meccanica.
Possono essere richieste ulteriori partecipazioni alle conviviali alla quota di € 30,00 cadauna.
L’elenco degli equipaggi ammessi sarà reso noto il 30 settembre 2021 presso la segreteria e sul sito http://www.rotarybrescia-meano.org/

 

Il  Service “Scuola di restauro per auto d’epoca” nel Progetto “Meano borgo dei Creativi”

Innescare pratiche economiche virtuose che affondino le radici nei saperi antichi della saggezza contadina ma sappiano al contempo guardare lontano. Succede quando si concepisce il cambiamento come opportunità e non come minaccia. Succede quando si pensa ad un modello di rilancio che trova il suo perno nella sinergia tra istituzioni pubbliche, privati cittadini ed associazioni. Nasce così “Meano borgo dei Creativi”, un progetto complesso che intende dare un nuovo volto alla piccola frazione di Corzano, una nuova destinazione. Una nuova vita. In cui l’arte, l’artigianato e l’agricoltura giochino, in questo processo di rinascita, un ruolo fondamentale. Il Rotary Club Brescia Meano delle Terre Basse vuole camminare al fianco di “Meano borgo dei Creativi” promuovendo come suo “service” principale la creazione in loco di una scuola di restauro d’auto d’epoca ritenendo tale pratica una delle massime espressioni d’arte ed artigianato. Per promuovere tale iniziativa il Rotary Club Brescia Meano delle Terre Basse organizza nel Borgo il “Concorso d’eleganza Castello di Meano”, massima espressione e valorizzazione del restauro di vetture storiche.

Lotteria “Ripartire in eleganza” e Regolamento

Il Rotary Club Meano-Brescia delle terre basse organizza una Lotteria denominata “Ripartire in eleganza” in seno alla manifestazione IV Concorso di eleganza auto d’epoca. I biglietti saranno venduti al prezzo di € 5,00.
I proventi derivanti dalla vendita dei biglietti della lotteria, detratte le spese e le tasse, sono finalizzati alla raccolta fondi per il Service istituzionale del Club che aspira alla realizzazione di una Scuola di restauro auto d’epoca sul territorio di Meano, con conseguenti ricadute sociali, professionali ed economiche che si rifletteranno non solo sulla comunità locale ma anche su quella Bresciana che già primeggia nei campi legati alle auto d’epoca.